mercoledì 31 dicembre 2014

Le storie di Annabelle # Lanterne cinesi


"Anch’io cerco una libertà che mi
sbandieri, una falcata
perfetta, uno stacco d’uccello
dal suo ramo, quando si butta
improvviso e poi plana".

Caro amore, questa sera sarò ancora qui, al mare, tra bicchieri da finire e  abbracci da consegnare ma domattina, in fretta, tornerò a casa. Voglio guardare iniziare l'anno dalla  finestra che mi annuncia, da anni, il tuo ritorno.
Un bacio lungo tutto il cielo che ci divide. A unirci.  
 

1 commento:

  1. Ti auguro quel ritorno. Ma ancor più, auguro a lui di ritornare.

    RispondiElimina

Cosa bevi ? Ma. Soprattutto. Bevi ?